Convegno 28 novembre: “Esploratori e Pionieri – Mercati, persone, imprese e sorprese”

Convegno

In principio fu “Il Mercante e il Dragone“, un progetto di Camera di Commercio Venezia e Fondazione Ca’ Foscari con IMA Lab, ora il risultato è un convegno intitolato “Esploratori e Pionieri – Mercati, persone, imprese e sorprese
L’appuntamento è per venerdì 28 novembre, dalle 15.00 alle 18.00, nella restaurata Aula Magna di Ca’ Dolfin. Una cornice di prestigio per raccontare un progetto che, partito dalle strategie di business, è approdato al topos eterno della bellezza. Inconfondibile, a qualsiasi latitudine. Si parlerà anche di estetica dell’arte cinese, infatti, nel corso del convegno dedicato alla “Galassia Cina” curato dai docenti cafoscarini Tiziano Vescovi e Andrea Pontiggia.
Saranno presenti il rettore dell’ateneo veneziano, Michele Bugliesi, Roberto Crosta, Segretario Continue reading

Advertisements

“Food Marketing” – XI Convegno Società Italiana di Marketing

image_mini

Oggi al XI Convegno Società Italiana di Marketing  (Modena, 18-19 settembre 2014), presentiamo il paper “L’adozione di prodotti alimentari stranieri in mercati culturalmente distanti: il caso dei dolci in Cina” (F. Checchinato, L. Hu, & T. Vescovi).

Tema del convegno è “FOOD MARKETING: mercati, filiere, sostenibilità e strategia di marca”. Il programma è consultabile al seguente link:

http://www.simktg.it/MTF/Content/convegni/Programmasessioniparallele.pdf

I risultati della nostra ricerca suggeriscono che nel settore dei dolci in Cina si evidenziano differenze in termini di percezione del gusto modalità di consumo e di acquisto differenti dai paesi occidentali. Per le aziende ivi operanti è necessario dunque affrontare il mercato considerando aspetti di adattamento (es. gusto del prodotto o packaging) oltre ad evidenziare i benefici dei prodotti attraverso un’adeguata strategia comunicativa.

Il distributore nei Paesi emergenti conosce il prodotto che vende?

Presentati a Singapore alla Global Marketing Conference i risultati della ricerca “Do distributors really know the product? Approaching emerging markets through exports” di
Francesca Checchinato, Lala Hu e Tiziano Vescovi.

La ricerca evidenzia come nei Paesi emergenti le imprese che esportano solo tramite distributore vadano incontro a notevoli limitazioni a causa dei distributori/importatori a causa delle scarse competenze manageriali e della scarsa conoscenza dei prodotti che vendono dovuta alle caratteristiche stesse del mercato che non è ancora educato.

Sette storie

Si è concluso venerdì il primo tavolo di lavoro “Internazionalizzazione” che ha visto protagonisti:

Stefano Serena, Bruno Premi – Bruel SpA
Carlo Vanin e Elisa Rigon, Carel Industries SpA
Massimo Tuzzi, David Fioravanti e Stefano Silenzi, Casa Vinicola Zonin SpA
Stefano Rossi, Geox SpA
Luca Savio e Andrea Zanforlin, Gimi SpA
Michele Taraschi e Maddalena Scala, Gruppo Salvagnini
Elvis Colla, TEXA SpA

Internazionalizzazione non vuol dire solo vendere nei mercati esteri, significa molto di più e ognuno con la loro storia ha fatto emergere aspetti importanti e ha insegnato molto ai propri colleghi, agli studenti e a noi di IMALAb. A tutti i partecipanti, che hanno avuto la voglia di mettersi in gioco raccontando anche i loro errori: grazie.

IMA-lab incontra il console di Shanghai Stefano Beltrame

Si è appena conclusa una missione IMA-lab in Cina, che ha visto questa volta come tappe le città di Shanghai e Hangzhou.

A Shanghai i direttori di IMA-lab Tiziano Vescovi e Andrea Pontiggia hanno incontrato il nuovo console italiano Stefano Beltrame (nella foto, con parte del suo staff) insieme ad Alice Rossetto, presidente degli Alumni Ca’ Foscari – chapter Cina (in rosso).

Tra i temi affrontati durante l’incontro anche quello della presenza di Ca’ Foscari e IMA-lab in Cina.

IMG_20140625_112442261

Libro “Davanti agli occhi del cliente”

E’ stato pubblicato per la casa editrice Aracne, il libro “Davanti agli occhi del cliente – Retailing e branding del Made in Italy nel mondo”, disponibile in versione e-book e cartacea.

Il libro è frutto della collaborazione tra l’Università Ca’ Foscari, l’Università di Firenze, e l’Università di Trieste. Nella pubblicazione IMA-lab ha contribuito per la II parte – Internazionalizzazione e ruolo della distribuzione nelle strategie di marca: i prodotti Made in Italy ad alto valore simbolico in diversi contesti socio–culturali. Il mercato cinese.

Sintesi del libro:

“Il valore del made in Italy si difende davanti agli occhi del cliente in tutti quei mercati internazionali nei quali il bello e ben fatto italiano è apprezzato. Gli strumenti principali per mantenere ed accrescere il valore del made in Italy sono: la marca, come segno capace di comunicare gli attributi distintivi dell’offerta, ed il presidio diretto del punto vendita, nel quale avviene l’incontro tra consumatore e prodotto. Il libro raccoglie diversi contributi frutto di un unico percorso di ricerca che ha interessato paesi come gli Stati Uniti, la Cina, la Francia e la Russia, nei quali le imprese del made in Italy sono chiamate a vincere la competizione davanti agli occhi del cliente.”

http://www.aracneeditrice.it/aracneweb/index.php/pubblicazione.html?item=9788854868090